Norme di Ammissione Lauree Triennali - 2017/2018

 

Per essere ammessi ai Corsi di Laurea Triennali
è richiesto il superamento di un test non selettivo predisposto dalla Facoltà di Ingegneria 
per la verifica della adeguata preparazione iniziale.

IL MANCATO SUPERAMENTO DEL TEST NON IMPEDISCE L’IMMATRICOLAZIONE AI CORSI
CHE POTRA' COMUNQUE AVVENIRE DAL 24 LUGLIO 2017 AL 6 NOVEMBRE 2017
ma comporterà l'attribuzione di debito formativo OFA
da recuperare con le modalità descritte dalle presenti norme.

 

 

 

DOMANDA DI AMMISSIONE AL TEST DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE

La domanda di partecipazione al test di verifica delle conoscenze si presenta online al link pubblicato di volta in volta nella homepage di www.ingegneria.univpm.it.

Per prendere visione delle conoscenze minime richieste e accedere alla simulazione di un quiz d’esempio si consiglia di consultare il sito http://test-ing.univpm.it/ nello spazio dedicato.

 

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA

Il test di valutazione si svolgerà in modalità on line su una piattaforma informatica predisposta dalla Facoltà di Ingegneria. 

N° quesiti e tipologia

Argomenti

Punteggio massimo conseguibile

Criteri di valutazione

30 quesiti a risposta multipla, delle quali:

  • una esatta;
  • tre errate;
  • una “non rispondo”.

Comprensione del testo

5

1 punto per ogni risposta esatta;

0 punti per ogni risposta sbagliata o non data;

0,25 punti per ogni casella “non rispondo”.

Ragionamento logico

5

Matematica elementare

15

Fondamenti di scienze fisiche e chimiche

5

 

Il test si intende superato con il raggiungimento del 50% del punteggio massimo.

 

Durata della prova
Per lo svolgimento della prova è assegnato un tempo complessivo di 75 minuti.

Calendario e sede della prova
Il prossimo Test si svolgerà presso le aule informatiche della Facoltà di Ingegneria – Polo didattico Monte Dago – via Brecce Bianche – 60131 Ancona – nei giorni 6 e 7 settembre 2017. Presentarsi nell’orario riferito al turno scelto in fase di registrazione con un documento di identità valido ed il codice fiscale.

Nei mesi successivi si terranno ulteriori tornate di Test di Verifica delle Conoscene, destinate a coloro che non abbiano superato né precedenti edizioni del test, né abbiano frequentato e superato i corsi di avviamento OFA. I calendari saranno pubbicati su sito della Facoltà di Ingegneria che si consiglia di consultare regolarmente.

 

RISULTATI DELLA PROVA

Il candidato potrà verificare il risultato della prova svolta sulla medesima piattaforma informatica di svolgimento del test a partire dal 9/9/2017. Si consiglia di stampare o salvare il risultato.

 

MODALITA' DI ASSOLVIMENTO DELL’OBBLIGO FORMATIVO AGGIUNTIVO (ofa)

Gli studenti, che non abbiano partecipato, o che abbiano partecipato ma non superato il test in nessuna delle sessioni offerte nelle giornate di orientamento o a settembre 2017, possono assolvere agli obblighi formativi frequentando i Corsi di Avviamento– OFA durante le prime due  settimane di lezione, che si terranno presso la Facoltà di Ingegneria dal 11 al 23 settembre 2017, secondo il calendario pubblicato sulla home page della Facoltà.

La frequenza ai corsi di Avviamento- OFA deve essere almeno del 75% e testimoniata dalle firme di presenza. Al termine del corso si terrà un test riservato, in modalità on line, analoga ai test generali di verifica sopra descritti, ma esclusivamente focalizzati sugli argomenti trattati nel corso. Il superamento di questo test vale come verifica positiva della preparazione iniziale. Per le loro caratteristiche di sostegno alle conoscenze in ambito matematico, e per il fatto di essere offerti solo in questa occasione prima dell’inizio delle lezioni, QUESTI CORSI SONO CONSIGLIATI A TUTTI GLI STUDENTI, compresi gli idonei e gli esonerati.

Gli studenti che non abbiano frequentato gli OFA, né partecipato o superato alcuna delle sessioni di test offerte dalla Facoltà, potranno comunque iscriversi, frequentare le lezioni curriculari e anche sostenere esami, ma dovranno necessariamente sostenere e superare entro il 31 ottobre 2018 un esame di contenuto matematico (nei settori scientifico-disciplinari da MAT/01 a MAT/09), per accedere al secondo anno.

Infine, coloro che non abbiano superato nessun test di verifica, che non abbiano superato il test specifico successivo ai Corsi di Avviamento – OFA , e che non abbiano superato esami dei settori matematici sopracitati entro il 31 ottobre 2018, potranno comunque iscriversi all’AA 2018/2019, ma dovranno farlo nuovamente al 1° anno come ripetenti, adeguandosi al piano di studi corrente.

SONO ESONERATI DALLA VERIFICA DELLA PREPARAZIONE INIZIALE:

  • gli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori che abbiano sostenuto con esito positivo i test di verifica delle conoscenze predisposti dalla Facoltà  di Ingegneria durante le giornate di orientamento (febbraio - maggio - luglio 2017);
  • gli studenti già immatricolati in corsi di laurea di ordinamenti precedenti all’attuale D.M. 270/2004;
  • coloro che siano già in possesso di un altro titolo accademico, anche conseguito all’estero, o che siano già iscritti a corsi di studio di livello universitario all’estero, purché abbiano sostenuto con esito positivo almeno un esame;
  • gli studenti provenienti da corsi di studio di questa o altra sede universitaria, che abbiano già superato il test in qualsiasi altra facoltà o altro ateneo, oppure che abbiano assolto agli OFA negli anni accademici precedenti o che abbiano superato almeno un esame di contenuto matematico (settori scientifico-disciplinari da MAT/01 a MAT/09) negli atenei di provenienza;
  • gli studenti che abbiano sostenuto e superato un qualsiasi test di verifica delle conoscenze o di accesso programmato presso questa sede universitaria o in qualsiasi altra Facoltà o altro Ateneo, purché l’esito sia documentato;
  • i candidati che abbiano superato il test nazionale per l’ammissione al Corso di Laurea in Ingegneria Edile – Architettura o Architettura o Medicina o Medicina Veterinaria con un punteggio uguale o superiore a 4 nella sezione Fisica/Matematica;
  • gli studenti decaduti o rinunciatari, già iscritti ad un corso di studio di una qualsiasi facoltà di Ingegneria che chiedano di reimmatricolarsi, purché abbiano sostenuto con esito positivo almeno un esame.

N.B. Tutti coloro che si trovino in una delle condizioni sopra indicate sono tenuti a dichiarare la propria posizione contestualmente alla presentazione della domanda di immatricolazione compilando il modulo scaricabile dal sito della segreteria studenti .

SERVIZI DI ASSISTENZA AGLI UTENTI

Per l'utilizzo della procedura è consigliabile l'utilizzo di un personal computer
per eventuali problemi contatta lo 071 2206156 o scrivi a g.gelo@univpm.it

 

INDIRIZZO E RECAPITI PRESIDENZA FACOLTA’ DI INGEGNERIA

Indirizzo: Recapiti:

Università Politecnica delle Marche
Presidenza Facoltà di Ingegneria
Polo Monte Dago
Via Brecce Bianche 60131 Ancona

Tel.: +39 0712204778
Fax: +39 0712204690
e-mail: presidenza.ingegneria@univpm.it

 

INDIRIZZO E RECAPITI DELLA RIPARTIZIONE CORSI DI STUDIO – Segreteria Studenti

Indirizzo: Recapiti:

Università Politecnica delle Marche
Ripartizione Corsi di studio Facoltà di Ingegneria
Polo Monte Dago
Via Brecce Bianche 60131 Ancona

Tel.: +39 0712204970
Fax: +39 0712204949
e-mail: segreteria.ingegneria@univpm.it

 

SONO ESONERATI DALLA VERIFICA DELLA PREPARAZIONE INIZIALE:

  • gli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori che abbiano sostenuto con esito positivo i test di verifica delle conoscenze predisposti dalla Facoltà  di Ingegneria durante le giornate di orientamento;
  • gli studenti già immatricolati in corsi di laurea di ordinamenti precedenti all’attuale D.M. 270/2004;
  • coloro che siano già in possesso di un altro titolo accademico, anche conseguito all’estero, o che siano già iscritti a corsi di studio di livello universitario all’estero, purché abbiano sostenuto con esito positivo almeno un esame;
  • gli studenti provenienti da corsi di studio di questa o altra sede universitaria, che abbiano già superato il test in qualsiasi altra facoltà o altro ateneo, oppure che abbiano assolto agli OFA negli anni accademici precedenti o che abbiano superato almeno un esame di contenuto matematico (settori scientifico-disciplinari da MAT/01 a MAT/09) negli atenei di provenienza;
  • gli studenti che abbiano sostenuto e superato un qualsiasi test di verifica delle conoscenze o di accesso programmato presso questa sede universitaria o in qualsiasi altra Facoltà o altro Ateneo, purché l’esito sia documentato;
  • i candidati che abbiano superato il test nazionale per l’ammissione al Corso di Laurea in Ingegneria Edile – Architettura o Architettura o Medicina o Medicina Veterinaria con un punteggio uguale o superiore a 4 nella sezione Fisica/Matematica;
  • gli studenti decaduti o rinunciatari, già iscritti ad un corso di studio di una qualsiasi facoltà di Ingegneria che chiedano di reimmatricolarsi, purché abbiano sostenuto con esito positivo almeno un esame.

N.B. Tutti coloro che si trovino in una delle condizioni sopra indicate sono tenuti a dichiarare la propria posizione contestualmente alla presentazione della domanda di immatricolazione compilando il modulo scaricabile dal sito della segreteria studenti .